Lunedì 25 ore 14,30 al WWF, iniziativa di approfondimento su alcune parti del PNIEC

Sul PNIEC Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (che dovrà essere presentato nella forma definitiva alla Commissione Europea entro il 31 dicembre), parecchie organizzazioni hanno presentato osservazioni per obiettivi più ambiziosi, ma non siamo in condizione di organizzare un Seminario che affronti compiutamene tutta la materia, come avevamo ipotizzato.

Possiamo invece compiere un approfondimento su alcune parti specifiche, a partire dalla previsione, della bozza del PNIEC, che, al 2030, i contributi maggiori per raggiungere gli obiettivi fissati, dovranno arrivare dalle fonti rinnovabili, ed in particolare dallo sviluppo del fotovoltaico e dell’eolico; ma, allo stato dell’arte, mancano provvedimenti normativi e regolatori, oltre che politiche industriali e impegni per i necessari investimenti, che possano garantire anche solo il raggiungimento di questi (già bassi) obiettivi.

Lunedì 25 novembre ore 14,30 presso la sede del WWF, in via Po , 25/c Roma

Comunicazioni introduttive:

Prof. Giovan Battista Zorzoli, Presidente Coordinamento Fonti Rinnovabili e Efficienza Energetica (FREE)

- Misure prioritarie per favorire la crescita delle rinnovabili elettriche

Ing. Alex Sorokin, Comitato scientifico Si Rinnovabili No Nucleare

- Per l'Italia, e per il sud, serve un piano per l'Eolico, incluso quello galleggiante

      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial