Diario di Giovanna Pagani da Katowice

diario katowice

Diario di Giovanna Pagani* da Katowice

(CON LA COLLABORAZIONE DI ALFONSO NAVARRA)
*Giovanna Pagani, Presidente onoraria WILPF Italia, è la coordinatrice del progetto “PACE FEMMINISTA IN AZIONE”

2 dicembre 2018

Giornata di avvio COP24, la Conferenza sul clima dell’ONU, che si tiene dal 2 al 14 dicembre, con la prima Plenaria iniziata con 1ora e mezza di ritardo. Segno che i problemi tra gli Stati non mancano. Tra questi:il rifiuto da parte del Basile (ora totalmente allineato con gli Usa) della Presidenza della prossima COP25 che dovrà svolgersi in Latinoamerica.

Ha aperto la seduta il Presidente delle Isole Fiji che ha passato il testimone della presidenza COP24 al Ministro dell’ ambiente polacco Kurtina Michal (la Polonia eccelle nell ‘uso del carbone). Il neopresidente ha esortato tutti al massimo sforzo per “deliberare” sui temi di base, adottando una “modalità creativa e ferma” durante le negoziazioni e così chiudere con esito positivo la COP24.

Domani 3 dicembre si svolgerà la Cerimonia ufficiale di apertura della COP24 con la partecipazione del Presidente della Polonia e del Segretario dell’ ONU.

La posta in gioco è alta per tutta l’umanità: è in gioco, in senso forte la sua sopravvivenza. E altrettanto alto sembra il cinismo dei potenti.

Cosa si deciderà per non toccare il punto del non ritorno, con la concentrazione di gas serra nell’atmosfera che è a livelli record?

Io, delegata in primo luogo dalla WILPF Italia, ma anche in rappresentanza di Accademia Kronos e dei Disarmisti esigenti, ho iniziato la mia attività di sensibilizzazione del mondo ambientalista perché si attivi in favore della campagna ICAN per la messa al bando delle armi nucleari, alla luce della pesante improntata contaminante del complesso industriale-militare, del nucleare e della guerra.

Ho iniziato dal WWF parlando con Manuel Pulgar Vidal, già ministro dell’ambiente del Perù.

E’ presente anche la rappresentanza americana di “We are still in” presso il Climate action Center degli Stati Uniti.

Hanno molti eventi in programma e penso di seguirne qualcuno perché teniamo in gran conto il fatto che la California, al momento, che combina con chiarezza il contrasto alla minaccia nucleare e alla minaccia climatica (e non so fino a che punto ne siano consapevoli).

Penso di segnalare loro il nostro blog: http://sognandocalifornia.webnode.it/

Il diario di Giovanna Pagani viene aggiornato quotidianamente sulla stessa pagina del blog “Sognando California”. Clicca qui per leggere gli altri aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial